Refosco

Il refosco dal peduncolo rosso, che trae il proprio nome dal colore rosso del suo peduncolo, è un varietale autoctono originario del Friuli Venezia Giulia ove, sino all’arrivo del Cabernet e del Merlot, è stato il vitigno più diffuso ed oggi si è diffuso anche nella zona del Veneto Orientale, tra i fiumi Livenza e Tagliamento.

Il Refosco Doc Friuli Grave “Il Tralcetto” incarna in sé le note di gusto e colore tipiche di quest’uva e si presenta con un colore rosso rubino intenso con riflessi violacei, sentori di spezie e pepe nero che si ribaltano al palato, concludendosi con una nota di cioccolato amaro.

SCARICA PDF

Classificazione:D.O.C. Friuli Grave
Terreno:Ghiaioso, argilloso
Vigneto:Codroipo
Uve:Refosco dal Peduncolo Rosso 100%
Sistema di allevamento:Guyot
Densità dei ceppi :5.000 ha
Resa per ettaro:100 q
Epoca di vendemmia:Quarta decade di settembre
Vinificazione:Macerazione pre-fermatitiva condotta a freddo per 3/4 giorni. Segue la macerazione tradizionale con completamento della fermentazione alcolica e malolattica per 15 giorni.
Affinamento:Botte di rovere 8 mesi e bottiglia 6 mesi
Colore:Rosso rubino intenso
Aroma:Largo e intenso con evidenti note di frutti di bosco, spezie e cuoio.
Gusto:Asciutto e caldo, alla componente fruttata si sovrappongono con eleganza i sentori speziati di buona profondità e complessità.
Consigliato con :Arrosti di carne rossa, pollame, cacciagione e selvaggina, formaggi stagionati.
Come servirlo:In calici carrè, ad una temperatura di 18/20°C.
Categorie: , ,