GRIGIORAMATO

Pinot Grigio “macerato”

Il Pinot Grigio possiede una sua naturale intensità e profondità aromatica: volevamo che le esprimesse pienamente. Lo abbiamo lasciato a contatto con ciò che avvolge gli acini delle uve fin dalla loro origine, la buccia, all’interno di anfore dove sapori e profumi vengono rilasciati senza forzatura, senza fretta, semplicemente aspettando che il mosto accolga il meglio degli aromi, delle proprietà e del colore. Il risultato è GrigioRamato: macerato di grande struttura, esperienza sensoriale intensa, espressione profonda del nostro territorio e di questo vitigno.

SCARICA PDF
SCARICA PAGINA
Varietà: 100% Pinot Grigio
Annata: 2018
Denominazione: DOC Delle Venezie
Vigneto d'origine: Lison – Particella 95
Coltivazione: Biologica
Forma di allevamento: Sylvoz
Densità d'impianto: 4,5mila ceppi per ettaro
Resa per pianta: 1,5 kg di uva per vite
Epoca di vendemmia: 3 settembre
Sistema di raccolta: A mano con selezione dei grappoli
Vinificazione: Macerazione sulle bucce e fermentazione spontanea in anfora per 20 giorni. La maturazione avviene in parte in anfora e in parte in tonneaux di secondo passaggio per un periodo di 8 mesi. Non filtrato.
Periodo di affinamento: In bottiglia per almeno 12 mesi.
Imbottigliamento: 23 luglio 2019
Note organolettiche: Dal colore ramato, aranciato, leggermente velato per le mancata filtrazione. Protagonisti iniziali i profumi di agrumi, pompelmo e mandarino, lasciano progressivamente spazio a sentori di albicocca matura, liquirizia, leggere note di menta e di pino. All’assaggio è pieno e avvolgente, fresco, con tannini delicati e dal finale minerale.
Abbinamento: Ottimo come aperitivo, si abbina perfettamente alle fritture, antipasti a base di pesce e a carni bianche. Curioso con formaggi stagionati ed erborinati. Da provare anche con la cucina orientale.
Bicchiere consigliato: Ballon
Dicitura carta vini: Pinot Grigio “GrigioRamato” 2018 - Italo Cescon”