Quando abbiamo iniziato il lungo viaggio che ci ha portato a Madre cercavamo l’armonia ideale tra le componenti tipiche del Manzoni Bianco Biologico e una gestione di vigneto e cantina che potesse esaltare e far durare quelle peculiarità nel tempo.

Quello che abbiamo intrapreso è un percorso senza interruzioni che ad ogni vendemmia si presenta diverso e familiare, che siamo felici di continuare perché ci rappresenta nelle tappe intermedie e ci definisce nel risultato. È per questo che oggi siamo particolarmente orgogliosi di aver nuovamente ricevuto, anche con Madre, annata 2019, i Tre Bicchieri del Gambero Rosso e la sua citazione nella Guida dei Vini d’Italia 2022 come uno tra i migliori vini del Veneto.

Ogni premio ottenuto da Madre ha sottoscritto un capitolo della sua storia così intimamente legata alla nostra; ed ora la conferma che tutto questo è acquisito, è diventato una realtà originale e riconoscibile in Madre, Manzoni Bianco Veneto IGT Biologico Italo Cescon.

LEAVE A REPLY