medaglia di bronzo vino mejo cescon decanter world wine awards 2009

Sono stati più di 10.000 i vini iscritti al Decanter World Wine Awards, uno tra i concorsi enologici più partecipati e selettivi al mondo i cui risultati sono stati resi noti oggi alla London International Wine Fair.

Grandissima soddisfazione per i nostri bianchi della linea “i Cru” Mejo e Svejo, premiati con una medaglia di bronzo ed una menzione: un riconoscimento importante per i nostri vini, gli unici vini bianchi dell’Area Doc Piave ad essere stati inseriti tra i migliori vini del mondo.

Hanno conquistato i palati di una giuria eterogena di giornalisti, sommelier, opinion leader e critici provenienti da tutto il mondo ed attenti a valutare i vini in base alla provenienza, alla diversità che li rende unici ed al rapporto qualità prezzo: il Decanter World Wine Awards, the “ultimate terroir competition” premia non soltanto la qualità dei vini, ma anche il legame con il territorio.

I nostri vini della linea “i Cru”, vini che lasciano il segno, frutto dell’innamoramento tra noi e la natura sono ambasciatori della cultura dell’area Doc Piave e di gusto di storie, passione e legame con la terra.

Mejo: è dai filari tra le Grave del Fiume Piave che il nostro Sauvignon accoglie, restituisce ed esprime “al meglio” la purezza dei suoi profumi e la sua armonica mineralità.

Svejo: d’innata eleganza e piacevolezza il Manzoni Bianco 6.0.13, vitigno autoctono dell’area Doc Piave, è schietto ed autentico, come la gente della terra da cui proviene.