sauvignon veneto

MEJO Sauvignon

Ha l’eleganza innata ed il carattere inebriante e brioso tipico del Sauvignon: un suadente seduttore, consapevole del proprio fascino che, con i suoi profumi intensi e raffinati, ci conquista senza fatica.
Sa stupire con la potenza e la finezza dei suoi aromi e con il suo raro equilibrio di struttura: per lui abbiamo studiato e scelto il terreno migliore perchè è dai filari tra le Grave del Fiume Piave che il nostro Sauvignon accoglie, restituisce ed esprime “al meglio” la purezza dei suoi profumi, l’armonia e la mineralità di un territorio capace di donare quel suo inconfondibile tripudio di aromi.

“Conturbante ed armonico. E’ incontro di luce e terra”.

SCARICA PDF

Classificazione: I.G.T. Veneto
Vigneto: Basalghelle, Fontanelle, Codroipo
Uve: Sauvignon 100%
Sistema di allevamento: Sylvoz e cordone speronato
Densità dei ceppi : 4.000 – 5.000
Resa per ettaro: 80 q
Epoca di vendemmia: Ultima decade di agosto
Vinificazione: Criomacerazione per 6 ore, seguita da pressatura soffice e resa in mosto fiore del 50%. Fermentazione a temperatura controllata per 15 giorni a 10°C circa
Residuo zuccherino: 6 mesi "sur lies", 120 giorni in bottiglia
Affinamento: Giallo paglierino con riflessi verdi
Colore: Giallo paglierino con riflessi verdi
Aroma: Di eccezionale eleganza, inizialmente le note del peperone verde e della foglia di pomodoro si confondono tra le note fruttate della pesca e del melone. Il complesso olfattivo si chiude con i piacevoli sentori della salvia e della mentuccia
Gusto: In bocca è intenso e delicato, la nota aromatica in evidenza. Il corpo è armonico e raffinato. Nel finale di freschezza è piacevole ed elegante
Consigliato con : Risotto con asparagi, branzino bollito, crostacei alla brace ed asparagi bianchi Dop
Categorie: , ,