prosecco superiore millesimato docg

Prosecco DOCG Valdobbiadene

Il Prosecco DOCG Valdobbiadene, a partire dal 1 agosto 2009 è stato protetto a livello comunitario ed internazionale con la denominazione controllata e garantita, è un’uva tipica dell’alta Marca Trevigiana, prodotta unicamente nella fascia collinare tra Vittorio Veneto e Valdobbiadene in un territorio unico per morfologia e microclima, che comprende 15 Comuni.

Il Prosecco DOCG Valdobbiadene Brut Italo Cescon è morbido e fresco in bocca, con i suoi sentori di frutta esaltati da un fine e persistente perlage che lo rendono ottimo come aperitivo ed anche in abbinamento a delicati primi piatti.

SCARICA PDF

Classificazione: Prosecco D.O.C.G. Valdobbiadene Brut
Terreno: Di origine sabbiosa e argillosa
Vigneto: Valdobbiadene
Uve: Glera 100%
Sistema di allevamento: Sylvoz
Densità dei ceppi : 4.500 ha
Resa per ettaro: 110 q
Epoca di vendemmia: Seconda e terza decade di settembre
Vinificazione: L’uva viene diraspata e messa in pressa ad una temperatura di 5/6°C. La spremitura è molto soffice e il “mosto fiore” è ottenuto con un massimo di 0,3 Atm di pressione. La fermentazione dura circa 15 giorni, ad una temperatura di 14/15°C.
Residuo zuccherino: 8 gr/lt
Affinamento: Bottiglia 3/4 mesi
Colore: Giallo paglierino brillante con spuma persistente
Aroma: Numerosi aromi fruttati di mela e pera si fondono con note floreali
Gusto: In bocca è morbido, fresco e fragrante. Si ritrovano fini sapori di frutta, esaltati dall’anidride carbonica
Consigliato con : Aperitivo, antipasti magri e piatti di pesce
Come servirlo: In calici carrè, ad una temperatura di 6°C
Categorie: , ,