PINOTGRIGO CONBOLLINOAGGIORNATO
pinot grigio friuli

Pinot Grigio Doc Friuli

Il Pinot grigio, vitigno dalla singolare bacca rosata è una mutazione del Pinot Noir coltivato in Italia da più di un Secolo inizialmente in Friuli Venezia Giulia ed oggi presente in molte Doc tra cui Friuli Grave e Piave.

Il Pinot grigio Doc Friuli Grave “Il Tralcetto”, uno tra i prodotti storici della nostra linea che ha trovato tra le Grave del fiume Tagliamento in Friuli Venezia Giulia il suo habitat ideale, è sicuramente uno tra i vini bianchi più apprezzati dal mercato straniero per la sua struttura ed eleganza, per il suo sapore asciutto, il suo finissimo bouquet ed il suo sapore gradevolmente morbido.

SCARICA PDF

Classificazione: D.O.C. Friuli Grave
Terreno: Ghiaioso
Vigneto: Codroipo
Uve: Pinot Grigio 100%
Sistema di allevamento: Guyot
Densità dei ceppi : 4.500 ha
Resa per ettaro: 110 q
Epoca di vendemmia: Ultima decade di agosto
Vinificazione: Pigiatura e pressatura soffice con resa in mosto fiore del 50%. La fermentazione avviene con lieviti selezionati per 15 giorni a temperatura controllata di 13°C.
Affinamento: In vasca sui propri lieviti 5/6 mesi e bottiglia 3 mesi
Bottiglia: 750 ml - 375 ml
Colore: Giallo paglierino
Aroma: Intenso, con lievi note di noce moscata, pesca di foglia spezzata di agrumi
Gusto: Secco e fresco. Netti sentori maturi e fruttati, su tutti la scorza d’arancia, piena sapidità riempie a lungo la bocca
Consigliato con : Aperitivo, frutti di mare e piatti a base di pesce in generale, insalatone miste
Come servirlo: In calici carrè, ad una temperatura di 8°C
Categorie: , ,